Noci: rimedio naturale contro la pressione alta, studio lo conferma

Mangiare noci potrebbe essere il miglior rimedio naturale per abbassare la pressione sanguigna. Le noci sono tra i super alimenti più conosciuti ed apprezzati della dieta mediterranea. Ricche di vitamine, sali minerali ed acidi grassi insaturi, sono nutrienti e salutari. Uno studio randomizzato e controllato, condotto dalla Penn State University, Pennsylvania, Usa, ha confermato la proprietà delle noci di abbassare la pressione sanguigna nei soggetti a rischio cardiovascolare. In particolare, i ricercatori hanno esaminato gli effetti della sostituzione di parte dei grassi saturi con le noci, ottenendo un abbassamento della pressione sanguigna centrale (PVC), valore pressorio rivelato nel tratto terminale della vena cava centrale e corrispondente alla pressione vigente nell’atrio destro, ovvero alla pressione cui il cuore è direttamente sottoposto. I risultati della ricerca sono stati recentemente pubblicati nel Journal of the American Heart Association.

Noci: contro l’ipertensione un rimedio naturale sano e gustoso 

L’ipertensione può certamente essere tenuta a bada grazie ad alimentazione sana e alcuni rimedi naturali, come l’assunzione di piccole quantità di frutta secca (20-30 g giornalieri). Si pensa che buona parte delle proprietà benefiche sulla salute cardiovascolare (ipotensive, ipocolesterolemizzanti, etc.) delle noci siano da attribuire al loro contenuto in acidi grassi insaturi. Ma questo sembra essere veramente troppo poco per spiegare quanto verificato dagli scienziati nello studio in questione. La prof. Penny Kris-Etherton, autrice principale della ricerca spiega: “Quando i partecipanti mangiavano noci intere, vedevano benefici maggiori rispetto a quando consumavano una dieta con un profilo simile in acidi grassi, ma senza mangiare le noci stesse. Quindi sembra che ci sia qualcosa in più nelle noci che è benefico – forse i loro composti bioattivi, forse la fibra, forse qualcos’altro – che non si ottiene solo grazie agli acidi grassi”. Quindi dieta ricca di acidi grassi insaturi si, ma il consumo di noci tal quali sembrerebbe fare la differenza nel controllo della pressione alta.

Lo studio su noci e ipertensione

Alyssa Tindall, studentessa del laboratorio della prof. Kris-Etherton, neolaureata in nutrizione, ha spiegato che lo studio è uno dei primi che ha cercato di scoprire quali sostanze delle noci aiutino a sostenere la salute del cuore: “Le noci contengono acido alfa-linolenico – ALA – un omega-3 vegetale che può influenzare positivamente la pressione sanguigna”, ha detto Tindall. “Volevamo vedere se l’ALA fosse il principale contributo a questi benefici salutari o se lo fosse un altro componente bioattivo delle noci, come i polifenoli: abbiamo progettato lo studio per verificare se questi componenti avessero benefici addizionali”. Per lo studio, i ricercatori hanno reclutato 45 persone obese o in sovrappeso (ritenute dunque a maggior rischio cardiovascolare) di età compresa tra i 30 e i 65 anni. Prima dello studio, i partecipanti sono stati sottoposti a una dieta “run-in” per due settimane. “Far seguire a tutti la stessa dieta per due settimane prima dell’inizio dello studio ci ha aiutato a mettere tutti sullo stesso piano di partenza”, ha spiegato Tindall. “La dieta run-in includeva il 12% delle calorie da grassi saturi, ad imitare una dieta americana media, in questo modo, quando i partecipanti hanno iniziato ad applicare le diete, sapevamo con certezza che le noci o altri oli sostituivano i grassi saturi”.

Le diete seguite dai partecipanti allo studio

Dopo la dieta run-in, ai volontari è stata assegnata, in modo del tutto casuale, una delle tre diete ideate dai ricercatori, che includevano meno grassi saturi rispetto alla dieta run-in: una che includeva l’assunzione di noci intere; una che includeva la stessa quantità di ALA e acidi grassi polinsaturi, ma senza noci; e una che sostituiva parzialmente l’acido oleico (un altro acido grasso) per la stessa quantità di ALA trovata nelle noci, senza mangiare noci. Tutte e tre le diete sostituivano con le noci o gli oli vegetali il 5% del contenuto di grassi saturi  della dieta run-in, e sono state seguite per sei settimane, con una pausa tra i periodi di dieta. Dopo ogni periodo di dieta, i ricercatori hanno valutato i diversi fattori di rischio cardiovascolare tra cui la pressione sistolica e diastolica centrale, la pressione brachiale, il colesterolo e la rigidità arteriosa.

Mangiare noci intere è il rimedio naturale più efficace contro la pressione alta

I ricercatori hanno scoperto che tutte e tre le diete hanno avuto un effetto positivo sulla salute cardiovascolare, ma quella che includeva le noci intere ha fornito i maggiori benefici, tra cui l’abbassamento della pressione arteriosa diastolica centrale inferiore. Al contrario della pressione brachiale – che è la pressione che si allontana dal cuore, normalmente misurata con il manometro dal medico – la pressione centrale è la pressione che si muove verso il cuore.  Tindall ha affermato che i risultati dello studio sottolineano l’importanza di sostituire i grassi saturi con alternative più sane: “Una dieta americana media presenta circa il 12% di calorie da grassi saturi, tutte le nostre diete di trattamento ne possedevano circa il 7%, grazie all’uso di noci o oli vegetali in sostituzione”. Infine Kris-Etherton raccomanda: “Invece di cercare carne rossa grassa o latticini grassi per uno spuntino, prendi in considerazione il consumo di latte scremato e noci”.  Qual è la porzione ideale di noci da consumare giornalmente? 3-4 noci al giorno rappresenta la scelta migliore e salutare, per uno spuntino sano e gustoso, rimedio naturale utile per combattere la pressione alta ed ottenere un’infinità di benefici su cuore e cervello.

Correlati:


Anna Elisa

Ciao sono Anna Elisa Catanese, Dott.ssa in Scienze e tecniche erboristiche, autrice principale dei contenuti di questo sito web. Sono anche una cantante e creatrice di bijoux. Ho alle spalle collaborazioni come autrice di articoli con numerosi siti quali Blasting news e Dokeo. Su Natural Magazine troverete notizie inerenti salute, benessere, alimentazione sana, rimedi naturali e molto altro ancora.