Autunno: l’alimentazione giusta per affrontare il cambio di stagione e ritrovare l’energia

Per molti l’arrivo dell’autunno si accompagna ad apatia, stanchezza e lieve depressione: giornate sempre più corte ed impegni sempre più fitti, cieli grigi ed umore nero, tolgono la forza per accogliere il rinnovamento richiesto da una stagione dove tutto è un ricominciare. Il passaggio dall’ora legale all’ora solare poi non fa altro che mettere ulteriormente a dura prova il nostro organismo. Ma ecco di seguito quali alimenti scegliere in autunno per affrontare al meglio il cambio di stagione, ritrovare energia e allontanare la tristezza.

Frutta secca contro la mancanza d’energia in autunno

Per fare il pieno di energia, stando attenti a non esagerare con le porzioni, non c’è niente di meglio della frutta secca e di quella disidratata. Mangiamo una manciata (30 g circa) al giorno a scelta tra:

  • mandorle;
  • noci;
  • anacardi;
  • fichi secchi;
  • prugne secche;
  • albicocche secche;
  • frutti rossi secchi.

Non facciamoci mancare neanche i cereali integrali, soprattutto l’avena a colazione. Tutti questi alimenti sono ricche fonti di magnesio, minerale indispensabile all’organismo per superare lo stato di stanchezza cronica cui versa durante il cambio di stagione. Ottime come snack sono anche le noci brasiliane, preziosa fonte di selenio, minerale utile per ritrovare il buonumore.

Con Vitamina C e ferro il cambio di stagione si affronta al meglio

La Vitamina C è un prezioso alleato contro la spossatezza ed è capace di renderci più forti anche contro i primi malanni di stagione. Tra le fonti principali di vitamina C abbiamo:

  • Agrumi;
  • frutti di bosco;
  • kiwi;
  • peperoni;
  • rucola;
  • lattuga.

Evitiamo le insalate in busta e prediligiamo l’insalata intera da lavare brevemente sotto l’acqua. La vitamina C ha anche la proprietà di aumentare la biodisponibilità e l’assorbimento del ferro presente nei cibi. Il ferro è un altro elemento fondamentale per affrontare al meglio il cambio di stagione. Esso infatti favorisce il lavoro dei surreni che secernono ormoni come l’adrenalina coinvolti nei meccanismi di adattamento del corpo ai cambiamenti esterni.

I cibi fonte di acido folico contro apatia e cali d’umore

Da non far mancare in tavola, per combattere apatia e cali d’umore durante la stagione autunnale, sono i cibi fonti di acido folico (vitamina B9), come:

  • verdure a foglia verde (spinaci, lattuga, cicoria ecc.);
  • ceci;
  • germe di grano;
  • nocciole;
  • lievito di birra.

Per migliorare il tono dell’umore in autunno sono molto utili anche i legumi in genere. Un buon piatto di pasta e lenticchie o pasta e fagioli, grazie all’alto contenuto proteico, ci fornirà un extra di energia sia nel breve che nel lungo periodo.

Depressione d’autunno ko con triptofano e vitamina B6

L’autunno di tinge di rosso, arancio, giallo e talvolta di blu. Non è difficile infatti sentirsi depressi e demotivati in questa stagione, ma contro la lieve tristezza stagionale proviamo ad arricchire i nostri piatti di triptofano, l’aminoacido precursore della serotonina, l’”ormone della felicità” che modula il nostro l’umore. Le principali fonti di triptofano sono i cibi proteici di origine animale:

  • latticini (in particolare il parmigiano e lo yogurt);
  • pesce;
  • crostacei;
  • pollo, tacchino;
  • uova.

Fonti vegetali di triptofano sono:

  • semi di zucca;
  • semi di sesamo;
  • legumi;
  • banane.

Per trasformarsi in serotonina tuttavia il triptofano ha bisogno della vitamina B6. In alcuni alimenti sono già presenti entrambi i nutrienti. È il caso di carne, uova, pesce, banane e legumi. Anche la vitamina C ne facilita la conversione. Per vegetariani e vegani, la vitamina B6 è presente anche in altre fonti vegetali come cereali integrali, germe di grano e spinaci.

Per una corretta e sana alimentazione non dimentichiamo infine di aggiungere alla nostra dieta la meravigliosa frutta e verdura di stagione autunnale come: castagne, cachi, zucca, funghi, melograni, uva, cicoria, biete, cavoli, etc..

Correlati:


Anna Elisa

Ciao sono Anna Elisa Catanese, Dott.ssa in Scienze e tecniche erboristiche, autrice principale dei contenuti di questo sito web. Sono anche una cantante e creatrice di bijoux. Ho alle spalle collaborazioni come autrice di articoli con numerosi siti quali Blasting news e Dokeo. Su Natural Magazine troverete notizie inerenti salute, benessere, alimentazione sana, rimedi naturali e molto altro ancora.

One thought on “Autunno: l’alimentazione giusta per affrontare il cambio di stagione e ritrovare l’energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *