Flavanoli di cacao: proteggono la salute cardiovascolare dallo stress

Preoccupazione, ansia per il futuro, perdita di una persona cara, perdita del lavoro, difficoltà finanziare o semplici scadenze e incombenze quotidiane si traducono in un nemico della nostra salute subdolo e silenzioso: lo stress. Lo stress mentale induce ad aumenti immediati della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna e provoca disturbi temporanei nella funzione delle arterie anche dopo che l’evento stressante è cessato. Secondo una nuova ricerca dell’Università di Birmingham, appena pubblicata su Nutrients, un aumento del consumo di flavanoli, un gruppo di molecole presenti nel cacao, ma anche in frutta e verdura, fornirebbe una protezione al cuore contro gli eventi cardiovascolari indotti dallo stress mentale come ictus, infarto e trombosi.

Bere cacao migliora la circolazione sanguigna durante lo stress

Lo studio clinico controllato randomizzato in doppio cieco (ciò significa che nessuno dei protagonisti, né i volontari, né gli scienziati, erano a conoscenza del tipo di bevanda assunta dai volontari) ha coinvolto 30 giovani uomini sani. A questi è stata fornita casualmente una bevanda al cacao ad alto o basso contenuto di flavanoli, 90 minuti prima di completare un’attività di stress mentale della durata di otto minuti.

I ricercatori hanno dunque misurato il flusso sanguigno dell’avambraccio e l’attività cardiovascolare, sia a riposo che durante lo stress e hanno valutato il funzionamento dei vasi sanguigni fino a 90 minuti dopo lo stress. Si è così scoperto che la funzione dei vasi sanguigni era meno compromessa nei partecipanti che avevano bevuto la bevanda al cacao ad alto contenuto di flavanoli e che in generale i flavanoli avevano migliorato il flusso sanguigno durante lo stress.

I benefici dei flavonoli di cacao sulla salute cardiovascolare

L’endotelio è una sottile membrana di cellule che riveste il cuore e i vasi sanguigni. Quando funziona in modo efficiente, l’endotelio aiuta a ridurre il rischio di molte malattie come ictus, infarto, diabete, insufficienza renale, cancro, trombosi e infezioni virali. I flavanoli sono molecole incolori appartenenti alla famiglia dei flavonoidi, cui è da anni attribuita una proprietà antiossidante, antinvecchiamento che agirebbe proprio a protezione dell’endotelio vasale. Riguardo ai benefici dei flavonoli di cacao sulla salute cardiovascolare, uno degli autori dello studio, la Dott.ssa Catarina Rendeiro spiega: “Abbiamo scoperto che bere cacao ricco di flavanoli può essere una strategia dietetica efficace per ridurre le menomazioni temporanee della funzione endoteliale a seguito di stress mentale e può anche migliorare il flusso sanguigno durante gli episodi di stress. “

Una dieta anti-stress dovrebbe dunque includere, come suggerito dai ricercatori, grandi quantità di flavanoli. Proseguendo con la lettura di quest’articolo, scopriremo quali sono le principali fonti alimentari di flavanoli.

Flavanoli: fonti alimentari

Una dieta sana ed equilibrata, ricca di frutta e verdura, normalmente garantisce il giusto apporto di flavanoli, poiché questi flavonoidi sono molto diffusi in natura. Ma nei periodi di maggiore stress potresti avere bisogno di incrementare il consumo di questi nutrienti. Le migliori fonti alimentari di flavanoli sono:

  • cacao amaro;
  • fave di cacao crude;
  • cioccolato fondente (70% minimo);
  • mele;
  • uva nera;
  • more;
  • ciliegie;
  • lamponi;
  • pere;
  • legumi;
  • tè verde.

Correlati:


Anna Elisa Catanese

Ciao sono Anna Elisa Catanese, Dott.ssa in Scienze e tecniche erboristiche, autrice principale dei contenuti di questo sito web. Sono anche una cantante e creatrice di bijoux. Ho alle spalle collaborazioni come autrice di articoli con numerosi siti quali Blasting news e Dokeo. Su Natural Magazine troverete notizie inerenti salute, benessere, alimentazione sana, rimedi naturali e molto altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.