Dimagrire grazie al mindfulness: cosa dice la scienza?

Tra i tanti effetti della pratica del Mindfulness ci sarebbe quello dimagrante. Ma davvero il Mindfulness può aiutarci a dimagrire? Questo è ciò che hanno provato a scoprire i ricercatori della McGill University di Montreal, in Canada.

Cos’è il Mindfulness?

Mindfulness si traduce letteralmente dall’inglese con il termine consapevolezza. Tuttavia è difficile spiegare esattamente cosa s’intenda per “mindfulness”. Jon Kabat-Zinn, biologo e professore della School of Medicine dell’Università del Massachussets, è il primo che, a partire dal 1979, ha intuito il potenziale di questa particolare tecnica meditativa in ambito clinico moderno. Essa affonda le sue radici nella religione buddhista. E’ lo stesso Dott. Jon Kabat-Zinn che ci da una definizione di mindfulness: “significa prestare attenzione in un modo particolare, di proposito , nel momento presente e non in modo giudicante. Vivere dunque il qui e adesso, allontanando giudizi e pregiudizi derivanti dai nostri stessi pensieri, accettando il presente per quello che è, vivendolo appieno. Imparando a sperimentare il momento presente così com’è, sviluppiamo la capacità di allontanarci dalle reazioni emotive e fisiologiche abituali, spesso inconsce, che abbiamo nei confronti degli eventi di tutti i giorni. Solo così possiamo vedere le cose per come sono realmente e rispondere ad esse saggiamente piuttosto che in maniera automatica. Esistono diversi programmi basati su tali concetti, come MBSR e MBCT, spogliati di qualunque significato religioso.

Il mindfulness può aiutarci a dimagrire?

I ricercatori canadesi hanno pubblicato una revisione sistematica degli studi sull’effetto dimagrante del mindfulness. Gli studiosi hanno constatato che il mindfulness possa essere un approccio utile quando si tratti di seguire programmi dimagranti a lungo termine.  I risultati delle analisi li troviamo pubblicati nella rivista Obesity Reviews, della World Obesity Federation.

Peso stabile nel lungo termine

Il team di scienziati ha analizzato 19 studi (che includevano un totale di 1.160 partecipanti) incentrati su mindfulness e perdita di peso. Questi studi sono stati tutti condotti negli ultimi 10 anni. I tre parametri presi in considerazione per trarre le valutazioni sono stati: la pratica della meditazione formale, il “mindfulness” rivolto alle abitudini alimentari e una combinazione di strategie di meditazione e mindfulness. Si è constatato che, a livello generale, il mindfulness era “moderatamente efficace nel ridurre la perdita di peso e migliorare i comportamenti alimentari legati all’obesità”. Sebbene la pratica del mindfulness non fosse così efficacie a breve termine, come i cambiamenti dietetici e l’aumento dell’esercizio fisico – che hanno prodotto risultati migliori e immediati – i ricercatori hanno notato che i partecipanti che praticavano una qualche forma di mindfulness beneficiavano di risultati a lungo termine più stabili.
 

Quanto si può dimagrire con il mindfulness

 
Infatti inizialmente, coloro che praticavano la mindfulness perdevano in media solo il 3,3% del peso corporeo, rispetto al 4,7% perso dai partecipanti che si limitavano a seguire la dieta dimagrante e a svolgere attività fisica. Tuttavia le valutazioni di follow-up a distanza di diverse settimane, rilevavano, in chi praticava il mindfulness una perdita di peso costante, fino ad una media del 3,5%, cosa che non accadeva ai partecipanti che non praticavano il mindfulness. Quest’ultimi non solo non perdevano ulteriore peso, ma in molti casi recuperavano persino alcuni dei kg persi.

Risultati incoraggianti, le conclusioni dei ricercatori

Tuttavia, il team di ricerca riconosce tutta una serie di limitazioni a questa meta-analisi, tra cui l’eterogeneità dei metodi impiegati negli studi analizzati, la mancanza di una misura convalidata della mindfulness, etc… Nonostante le carenze, gli scienziati definiscono comunque i risultati incoraggianti e loro prossimo obiettivo è individuare come gli interventi basati sul mindfulness possano aiutare a dimagrire.

Correlati:


Anna Elisa

Ciao sono Anna Elisa Catanese, Dott.ssa in Scienze e tecniche erboristiche, autrice principale dei contenuti di questo sito web. Sono anche una cantante e creatrice di bijoux. Ho alle spalle collaborazioni come autrice di articoli con numerosi siti quali Blasting news e Dokeo. Su Natural Magazine troverete notizie inerenti salute, benessere, alimentazione sana, rimedi naturali e molto altro ancora.

One thought on “Dimagrire grazie al mindfulness: cosa dice la scienza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *