Insonnia: tra le cause una dieta troppo ricca di carboidrati raffinati

L‘insonnia è un disturbo del sonno in grado di impattare gravemente sulla salute di una persona e tra le cui cause potrebbe esserci anche una dieta troppo ricca di carboidrati raffinati. Un nuovo studio della Columbia University di New York, recentemente pubblicato su The American Journal of Clinical Nutrition ha messo in relazione dieta e insonnia.

Insonnia e dieta

Da anni la ricerca scientifica si occupa dell’insonnia nel tentativo di comprenderne cause e conseguenze. L’insonnia riesce a danneggiare più aspetti della nostra vita sociale e della salute, sia fisica che mentale. Numerosi studi hanno associato un sonno troppo breve o disturbato a problemi cardiovascolari, diabete, depressione, ansia, morbo di Alzheimer e obesità e già in precedenza si era ipotizzata l’esistenza di una relazione tra dieta e insonnia.

Il nuovo studio newyorkese, suggerisce che una dieta troppo ricca di zuccheri, in particolare i carboidrati raffinati, aumenti il rischio di sviluppare l’insonnia. La scoperta, a detta degli autori, apre alla possibilità di prevenire e curare l’insonnia, evitando di dover ricorrere a terapie comportamentali o farmacologiche, attraverso semplici cambi nelle abitudini dietetiche.

Tra le possibili cause dell’insonnia i carboidrati raffinati

I ricercatori hanno lavorato con i dati di 53.069 partecipanti donne, di età compresa tra 50 e 79 anni, tutte iscrittesi al Women’s Health Initiative Observational Study tra settembre 1994 e dicembre 1998. Per comprendere l’esistenza di un legame tra dieta e insonnia, gli studiosi hanno cercato di associare le abitudini alimentari delle donne ai loro disturbi del sonno.

Il team di ricerca, guidato dal dott. Gangwisch, ha così delineato una correlazione tra il consumo di carboidrati raffinati (alimenti con zuccheri aggiunti, bibite gassate, succhi di frutta, riso bianco e pane bianco, prodotti da forno, etc.) e un maggior rischio di insonnia.

Tuttavia, non è ben chiaro se sia il consumo di carboidrati raffinati a causare l’insonnia o se, al contrario, chi soffre d’insonnia sia più portato a mangiare carboidrati raffinati.

Perché gli zuccheri causano l’insonnia?

Nonostante i tanti dubbi sollevati da questo studio osservazionale (ovvero basato su dati statistici) gli scienziati hanno ipotizzato un meccanismo biologico dietro la relazione carboidrati raffinati/insonnia. “Quando la glicemia nel sangue aumenta rapidamente, il corpo reagisce rilasciando insulina e il conseguente calo di zuccheri nel sangue può portare al rilascio di ormoni come adrenalina e cortisolo, capaci di interferire con il sonno”, spiega Gangwisch.

Insonnia, cause: frutta e verdura fanno eccezione

A questo punto potremmo chiederci: la frutta (ma anche la verdura) contiene carboidrati (zuccheri), quindi anche questa può causare l’insonnia? Gli autori dello studio spiegano che non tutti gli alimenti contenenti zuccheri hanno l’effetto sul nostro organismo.

Nonostante il loro contenuto in carboidrati è improbabile che frutta e verdura aumentino i livelli di zucchero nel sangue tanto velocemente quanto gli alimenti contenenti zuccheri aggiunti. Questo perché i vegetali sono ricchi di fibre, componenti in grado di ridurre, a livello intestinale, la velocità di assorbimento degli zuccheri nel sangue.

In effetti, le partecipanti che seguivano una dieta ricca di verdura e frutta intera – ma non di succhi di frutta – non presentavano un aumentato rischio d’insonnia.

Il dott. James Gangwisch conclude: “Sulla base dei nostri risultati, avremmo bisogno di studi clinici randomizzati per determinare se un intervento dietetico, incentrato sull‘aumento del consumo di cibi integrali e carboidrati complessi, possa essere usato per prevenire e curare l’insonnia.

Correlati:




Anna Elisa Catanese

Ciao sono Anna Elisa Catanese, Dott.ssa in Scienze e tecniche erboristiche, autrice principale dei contenuti di questo sito web. Sono anche una cantante e creatrice di bijoux. Ho alle spalle collaborazioni come autrice di articoli con numerosi siti quali Blasting news e Dokeo. Su Natural Magazine troverete notizie inerenti salute, benessere, alimentazione sana, rimedi naturali e molto altro ancora.

2 thoughts on “Insonnia: tra le cause una dieta troppo ricca di carboidrati raffinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.