I 4 superfood più venduti in Italia: italiani popolo di salutisti

Il Rapporto Coop 2017 mostra il quadro generale e un po’ impietoso di noi cittadini italiani odierni. Ma ciò che salta all’occhio è l’ossessione per la salute e la rincorsa al benessere: solo per la cura del corpo spendiamo circa 10 miliardi di euro l’anno, compresi cosmetici ed interventi di chirurgia estetica, tanto da figurare nella top ten mondiale. Molti italiani (fino al 53%) hanno abbandonato la religione tradizionale e sono alla ricerca di nuove forme più soft di spiritualità (buddismo, yoga, vegan). Fumano e bevono meno e continuano ad essere il popolo più sano al mondo: sul podio, dopo di noi, troviamo gli isladesi e gli svizzeri. Le aspettative di vita di allungano e si calcola che avremo la duplicazione dei centenari fra 30 anni (attualmente sono 17.000). Siamo anche più sportivi: fino al 25% pratica sport con continuità e sono almeno 39.000 coloro che hanno partecipato nell’ultimo anno ad una maratona.

Il cibo come medicina

“Fa‘ che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”  (Ippocrate), mai come adesso la frase del celebre medico greco vissuto nel 460 a. C. risuona come un mantra nella testa degli italiani. Infatti ben il 46% ritiene che una sana e corretta alimentazione sia alla base di una perfetta salute. Non solo: i “superfood” vengono equiparati a veri e propri farmaci naturali ed il loro consumo sta registrando un’impennata. Salgono le vendite di prodotti a base di cereali integrali, senza glutine, senza lattosio, senza olio di palma, uova da galline allevate a terra, latte ad alta digeribilità. Di contro scendono quelle di latte UHT, uova da gallina allevate in batteria, carni rosse (ormai il consumo di carni rosse è equiparabile a quello delle carni bianche). In barba alla crisi, il carrello della spesa dell’italiano medio punta alla qualità: il 70% degli italiani, primi in Europa, dichiara di essere disposto a pagare di più per avere più qualità ed il 56,4% è ossessionato dalle etichette.

I 4 superfood preferiti dagli italiani

Ecco i superfood più venduti in Italia:
  • Avocado: innumerevoli le sue proprietà (antiossidanti, ipocolesterolemizzanti…) dovute alla presenza di vitamine, sali minerali e grassi “buoni”, gli omega-3. Le vendite di questo frutto hanno registrato un aumento del 78% nel 2017;
  • Zenzero: a questa radice ricca di sostanze antiossidanti, sali minerali ed oli essenziali vengono principalmente attribuite proprietà digestive, dimagranti, antinfiammatorie, antimicrobiche, antiemetiche. E’ cresciuto del 72% nelle vendite;
  • Semi di lino: ricchi di vitamine, magnesio, acidi grassi essenziali, possiedono proprietà antinfiammatorie, aiutano la regolarità intestinale. Hanno registrato un + 44%;
  • Semi di zucca: economici e gustosi, rappresentano uno snack ideale. Contengono triptofano, sali minerali, acidi grassi essenziali (omega-3) e possiedono proprietà rilassanti, antiossidanti, ipocolesterolemizzanti, antielmintiche. Hanno registrato un + 43%.

Potresti essere interessato anche a:

One thought on “I 4 superfood più venduti in Italia: italiani popolo di salutisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *