Come prevenire diabete ed ipertensione

Il diabete, quello mellito o di tipo II, che insorge dopo i 40 anni a causa di vita sedentaria ed errori alimentari, è una patologia ampiamente diffusa. Si calcola che ne siano affette almeno 135 milioni di persone in tutto il mondo con una maggiore incidenza in Europa e Stati Uniti. Spesso il diabete va a braccetto con un’altra condizione che mette altrettanto a repentaglio la salute del nostro cuore, l’ipertensione (ne soffrono circa il 60% dei pazienti diabetici). Ma c’è una buona notizia: è possibile prevenire diabete e ipertensione, semplicemente adottando, fin da giovani, tutta una serie di sane abitudini. E’ particolarmente importante seguire queste semplici regole prima che i problemi insorgano, specie se vi è una certa predisposizione familiare per le due patologie. Non andranno trascurati inoltre i controlli regolari di pressione sanguigna, livelli dello zucchero nel sangue, colesterolo e trigliceridi.

Le 7 regole d’oro per prevenire diabete e ipertensione

Ecco, come fare a prevenire diabete ed ipertensione, attraverso 7 semplici regole, che dovranno entrare a far parte del nostro stile di vita
  1. Svolgi almeno 30 minuti di attività fisica al giorno: non serve essere dei maratoneti, anche una bella passeggiata a passo sostenuto può regalare dei benefici davvero sorprendenti;
  2. Mantieni il tuo peso nella norma: l’indice di massa corporea (IMC) non deve superare 25. Per calcolare l’IMC basta dividere il peso, espresso in Kg, per il quadrato dell’altezza, espressa in metri. Ad es. 56 Kg su 1,60 m di altezza equivarranno a: 56: (1,60 x 1,60)= 56:2,56= 21,87 IMC;
  3. Attenzione anche al girovita: non deve superare 94 cm per gli uomini e 80 cm per le donne;
  4. Ridurre o evitare: zuccheri, cereali raffinati e derivati (riso, pane, pasta, etc.) dolci; insaccati e salumi; carni rosse; formaggi grassi; cibi da fast-food; alimenti molto conditi e/o molto salati; eccesso di tè e caffè e gli alcolici (alzano la pressione); alimenti preconfezionati; ridurre l’impiego di sale ed il consumo di alimenti salati in genere;
  5. Alimenti si: cereali e derivati integrali, semintegrali e parboiled (sempre e comunque da  consumarsi con moderazione); carni bianche, pesce (fonti di grassi “buoni”, gli Omega 3 e iodio, utili per la salute cardiovascolare ed il corretto funzionamento della tiroide), legumi, tofu, seitan, ricotta magra, fiocchi di latte, latte magro; frutta (con moderazione) e verdura di stagione; erbe aromatiche e spezie (sostituiscono egregiamente il sale da cucina); tè verde leggero; caffè d’orzo. In generale una dieta ricca di fibre riduce l’assorbimento di zuccheri e grassi, dunque l’apporto di fibra giornaliero deve raggiungere le dosi giornaliere raccomandate (25-35 g);
  6. Fai 5 pasti al giorno: non saltare mai la colazione, comprendi sempre almeno 2 spuntini oltre a pranzo e cena. Rimanere a lungo a digiuno crea variazioni glicemiche alte e basse che nel tempo stancano il pancreas e predispongono al diabete, stressando l’organismo e favorendo anche l’ipertensione da stress;
  7. Evita di mangiare troppo o troppo poco: allo stesso modo lo stress che deriva dall’eccesso di cibo o da un’insufficiente apporto di nutrienti causa picchi glicemici dannosi ed ipertensione.

Potresti essere interessato anche a:


Anna Elisa

Ciao sono Anna Elisa Catanese, Dott.ssa in Scienze e tecniche erboristiche, autrice principale dei contenuti di questo sito web. Sono anche una cantante e creatrice di bijoux. Ho alle spalle collaborazioni come autrice di articoli con numerosi siti quali Blasting news e Dokeo. Su Natural Magazine troverete notizie inerenti salute, benessere, alimentazione sana, rimedi naturali e molto altro ancora.

2 thoughts on “Come prevenire diabete ed ipertensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *