Piedi freddi: cause e rimedi casalinghi

Quel “gelido piedino” che colpisce da sotto le lenzuola. Questa è l’immagine divertente che descrive una donna che cerca di scaldarsi i piedi, perennemente freddi, sul suo compagno, facendolo sobbalzare nel cuore della notte. Ma al di là di facili battute e stereotipi da barzelletta quello dei piedi freddi può essere un problema reale, non solo femminile. In quest’articolo esploreremo tutte le possibili cause dei piedi freddi e i rimedi casalinghi più efficaci.

Cause dei piedi freddi

Sono davvero numerose le cause che possono portare al disagio dei piedi freddi:

Basse temperature

Quando entriamo in un ambiente più freddo, i vasi sanguigni delle estremità, come mani e piedi, si restringono. Questo riduce l’afflusso di sangue a queste aree, non vitali, allo scopo di ridurre la dispersione di calore in favore degli organi interni. Con lo scorrere del tempo il ridotto afflusso sanguigno può causare una diminuzione dell’ossigeno nei tessuti, che potrebbero assumere un colore bluastro. Quando sono temporanei, questi sintomi non sono di solito gravi e il corpo tornerà alla normalità appena verrà riscaldato. Alcune persone soffrono della cosiddetta sindrome di Raynaud, in cui l’esposizione a temperature fredde o stress elevato provoca loro una limitata circolazione del sangue, con conseguenti dita fredde o intorpidite.

Ansia o stress elevati

Una delle naturali risposte del corpo a stress o nervosismo è pompare adrenalina nel sangue. L’adrenalina in circolo causa un restringimento dei vasi sanguigni periferici, il che diminuisce l’afflusso di sangue nelle aree più esterne del corpo. Questa risposta serve a conservare energia e ci prepara ad affrontare un eventuale pericolo. In realtà ogni giorno siamo bombardati da fattori di stress, ma non tutti mettono il corpo realmente a rischio. Tutto ciò può però tradursi con mani e piedi frequentemente freddi.

Disturbi circolatori

Una cattiva circolazione è spesso causa di mani e piedi freddi. I disturbi circolatori possono dipendere da: sedentarietà, fumo, colesterolo alto e persino malattie cardiovascolari più serie. Parlarne con il proprio medico per escludere queste ultime cause.

Anemia

L’anemia consiste nella riduzione patologica dell’emoglobina che determina una ridotta capacità del sangue di trasportare ossigeno. Ciò può dipendere da molti fattori, tra cui la carenza di ferro, vitamina B12 o folato o insufficienza renale cronica. I casi di anemia da moderata a grave possono causare piedi freddi.

Diabete mellito

Anche il diabete può causare problemi circolatori e quindi piedi e mani freddi. I frequenti livelli elevati di zucchero nel sangue possono portare al restringimento delle arterie e dunque alla riduzione dell’apporto di sangue ai tessuti. In alcune persone, il diabete può portare a neuropatia periferica diabetica, una forma di danno nervoso con sintomi che comprendono piedi freddi, sensazioni di formicolio, intorpidimento o dolore bruciante nei piedi e nelle gambe. I sintomi tendono a peggiorare durante la notte.

Danni nervosi

Traumi o lesioni ai nervi causati da un grave congelamento o da altre condizioni mediche di base, come  malattie epatiche o renali, infezioni,  possono portarci a provare la sensazione di avere i piedi freddi. In caso di neuropatie periferiche di questo tipo avremo sintomi aggiuntivi tra cui intorpidimento e formicolio.

Ipotiroidismo

Una ghiandola tiroidea poco attiva, produce un basso livello di ormoni tiroidei, con un impatto negativo sul metabolismo. Il metabolismo influisce sulla circolazione, il battito cardiaco e la temperatura corporea e quindi l’ipotiroidismo può essere una delle possibili cause dei piedi freddi. Le persone con ipotiroidismo possono essere più sensibili al freddo in generale e possono manifestare altri sintomi, come affaticamento, aumento di peso e problemi di memoria.

Rimedi casalinghi contro i piedi freddi

Non sottovalutare mai il persistere della sensazione di piedi freddi soprattutto se accompagnata da altri sintomi quali: affaticamento; perdita o aumento di peso; febbre; dolore articolare significativo; piaghe sulle dita delle mani o dei piedi che richiedono molto tempo per guarire; cambiamenti dell’aspetto della pelle, come eruzioni cutanee, squame o ispessimenti; se si avverte la sensazione di freddo ai piedi, ma la pelle non sembra fredda al tatto. Ogni possibile causa sottostante il problema dei piedi freddi andrà individuata ed eventualmente trattata grazie all’aiuto del proprio medico curante. Tuttavia è possibile alleviare il disagio dei piedi freddi grazie ad alcuni semplici rimedi casalinghi:

Muoversi

Muoversi è il modo più semplice ed ovvio. Alzarsi e muoversi riscalda il corpo e aiuta il flusso sanguigno ad indirizzarsi anche verso i piedi. Le persone che soffrono di piedi freddi a causa di un lavoro sedentario possono trarre beneficio dall’alzarsi di tanto in tanto dalla scrivania e farsi un giro per l’ufficio. Gli esercizi aerobici, come il jogging o persino fare salti, possono aiutarci a mantenere i piedi caldi durante il giorno.

Calze e pantofole

Calzini e pantofole calde, ben isolate, sono importanti per le persone che soffrono di  piedi freddi. Mantenere i piedi coperti è un ottimo modo per aiutarli a stare al caldo e prevenire ulteriori perdite di calore.

Pediluvi

I pediluvi sono uno dei modi più veloci ed efficaci per alleviare la sensazione di piedi freddi. Immergere i piedi per 10-15 minuti in una bacinella riempita di acqua tiepida può essere sufficiente per riattivare la circolazione periferica. Questo può essere particolarmente utile prima di andare a letto, in quanto può anche aiutarci ad alleviare la tensione e a rilassare i muscoli. Attenzione: le persone con danni ai nervi periferici dovrebbero evitare di usare l’acqua calda per scaldare i piedi, poiché potrebbero non essere in grado di capire se l’acqua è troppo calda o meno. Questo può portare a ustioni accidentali.

Borsa dell’acqua calda

Per le persone che hanno difficoltà a dormire a causa dei piedi freddi, può essere utile posizionare una borsa dell’acqua calda classica o elettrica, ai piedi del letto, per mantenere l’area intorno ai piedi calda prima di coricarsi.

Correlati:


Anna Elisa

Ciao sono Anna Elisa Catanese, Dott.ssa in Scienze e tecniche erboristiche, autrice principale dei contenuti di questo sito web. Sono anche una cantante e creatrice di bijoux. Ho alle spalle collaborazioni come autrice di articoli con numerosi siti quali Blasting news e Dokeo. Su Natural Magazine troverete notizie inerenti salute, benessere, alimentazione sana, rimedi naturali e molto altro ancora.

2 thoughts on “Piedi freddi: cause e rimedi casalinghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *