Torcicollo: 7 rimedi naturali immediati

Il torcicollo è il più delle volte un fastidio di lieve entità, risultante da un crampo muscolare indotto dal dormire in una posizione non corretta, da un movimento inusuale o da un colpo d’aria fredda e umida. In ogni caso la forma più comune è quella legata ad una contrattura del muscolo sternocleidomastoideo.  Quella sensazione di rigidità al collo che si accompagna ad un dolore sordo può essere lenita facilmente con dei rimedi casalinghi. Esistono almeno 7 rimedi naturali immediati contro il torcicollo:

1- Impacchi caldi e freddi

Applichiamo sul collo, in maniera alternata, impacchi caldi e freddi. Il calore applicato inizialmente scioglierà i muscoli. Il successivo impacco freddo a base di ghiaccio intorpidirà il dolore, riducendo l’infiammazione. Quando torneremo a riapplicare l’impacco caldo (anche una borsa dell’acqua calda può andare bene), il calore richiamerà l’afflusso sanguigno nell’area dolorante permettendo così di dissipare più rapidamente il dolore.

2 – Cannella e curcuma

Se il torcicollo è stato provocato da un colpo d’aria, a causa ad esempio dell’aria condizionata, possiamo provare a sfruttare l’effetto antinfiammatorio di 2 spezie, la cannella e la curcuma: sciogliamo in acqua tiepida un pizzico delle due spezie e beviamo al fine di indurre il rilasciamento muscolare e ridurre l’infiammazione.

3 – Impacchi caldi a base di origano e rosmarino

Ancora due aromi, facilmente reperibili in cucina, dagli effetti antinfiammatori: l’origano e il rosmarino. Contro il torcicollo applicare 2 volte al giorno:
  • Cataplasma di origano cotto in poco vino: applicare il preparato sulla parte dolorante racchiuso in una garza;
  • Compresse imbevute di decotto di rosmarino: bollire 50 g di foglie di rosmarino in 1 litro d’acqua per 15 minuti; filtrare e imbibire un piccolo telo da applicare caldo sul collo, dopo averlo strizzato.

4 – Olio si senape

L’olio che si estrae dai semi di senape possiede proprietà riscaldanti e tonificanti, utili per combattere i dolori muscolari ed articolari. Contro il torcicollo, versare una piccola quantità di olio di senape sul palmo della mano ed eseguire dei massaggi, con movimenti circolatori, fino a completo assorbimento.

5 – Arnica

L’arnica come rimedio omeopatico o in forma di pomata per uso esterno può essere davvero utile per guarire rapidamente dal torcicollo. L’arnica è un rimedio naturale che non dovrebbe mai mancare in dispensa, ottima contro ogni tipo di dolore muscolare e articolare, piccoli traumi, contratture.

6 – Succo di sedano

Il succo fresco di sedano costituisce una bevanda antiastenica e antireumatica, utile per risolvere rapidamente il torcicollo.

7 – Bagni caldi con oli essenziali

L’aromaterapia insieme al potere rilassante dell’acqua calda può aiutarci ad alleviare il torcicollo. Prepariamo il nostro olio da bagno sciogliendo in 60 ml di olio vettore a scelta (mandorle, vinaccioli, etc.), 15 gocce di uno dei seguenti oli essenziali: rosmarino, ginepro, lavanda, pino o noce moscata. Versiamo in vasca la quantità desiderata dell’olio da bagno così preparato, immergiamoci nell’acqua calda e rilassiamoci, allontanando dolori, ansia, stress.

Correlati:


Anna Elisa

Ciao sono Anna Elisa Catanese, Dott.ssa in Scienze e tecniche erboristiche, autrice principale dei contenuti di questo sito web. Sono anche una cantante e creatrice di bijoux. Ho alle spalle collaborazioni come autrice di articoli con numerosi siti quali Blasting news e Dokeo. Su Natural Magazine troverete notizie inerenti salute, benessere, alimentazione sana, rimedi naturali e molto altro ancora.

One thought on “Torcicollo: 7 rimedi naturali immediati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *