Dieta: pesarsi ogni giorno aiuta a non ingrassare durante le vacanze

L’estate è ormai esplosa. Che abbiate o meno superato la prova costume vi è un dato di fatto: in vacanza si tende ad ingrassare alla velocità della luce. Il miglior deterrente al sovrappeso? La nostra “amata” (si fa per dire) bilancia! Dietro l’efficacia della strategia del pesarsi ogni giorno per non ingrassare ci sarebbe un interessante meccanismo psicologico, come ci spiegano i ricercatori del Department of Foods and Nutrition at the University of Georgia. I dettagli dello studio li troviamo pubblicati sulla rivista scientifica Obesity.

Obesità: epidemia dilagante

L’obesità è un’epidemia dilagante in tutto il mondo, frutto del processo di occidentalizzazione. Lo stile di vita sedentario dell’uomo moderno e le comode “pappe pronte” costituite da alimenti ultra-processati si riflettono sulla nostra salute oltre che sull’aspetto fisico. Le altre “malattie del benessere” quali diabete, ipertensione, colesterolo alto si accompagnano spesso a sovrappeso e obesità destando non poca preoccupazione anche per i costi sulla sanità pubblica. Si calcola ad esempio che più del 37% degli adulti statunitensi sia obeso ed oltre il 32% sia in sovrappeso. Anche in Italia la situazione non è delle più rosee. Nel bel Paese più di un terzo di adulti è in sovrappeso e un italiano su dieci è decisamente obeso. La ricerca dimostra che in media le persone guadagnano tra 0,4 e 1 Kg di peso l’anno. Un aumento costante di peso può dunque portare all’obesità nell’arco di pochissimi anni. Non si tratta solo di mettersi “a dieta”, ma di adottare strategie e soluzioni per non ingrassare.

In vacanza difficile non ingrassare

Come dicevamo all’inizio, durante i periodi di vacanza e relax si tende ad ingrassare maggiormente. Due sono in particolare i periodi critici: quello delle festività natalizie e quello delle vacanze estive. Non appena molliamo il freno e ci lasciamo tentare dalle tante delizie offerte il nostro peso lievita rapidamente. Ma ci sarebbe un modo molto efficace per mantenersi in linea e addirittura dimagrire: pesarsi ogni giorno. Per il loro studio il prof. Jamie Cooper e colleghi hanno reclutato 111 adulti di età compresa tra i 18 e i 65 anni. I volontari si sono pesati, con vari gradi di frequenza, tra metà novembre 2017 e inizio gennaio 2018, periodo che include le “pericolose” festività natalizie. I volontari hanno effettuato tre visite: una poco prima delle vacanze di Natale, un’altra subito dopo di esse e la terza 14 settimane più tardi. I ricercatori hanno anche chiesto ai volontari di utilizzare una scala Likert per valutare la frequenza con cui si erano pesati.

Registrato persino un effetto dimagrante

I partecipanti dovevano provare a mantenere il loro peso iniziale, durante la durata dell’esperimento, con il metodo che più preferivano. Infatti non è stato fornito loro alcun consiglio che riguardasse l’esercizio fisico o la dieta, ma solo la richiesta di non ingrassare. Alla fine dello studio, coloro che si erano pesati ogni giorno hanno mantenuto lo stesso peso iniziale o hanno persino perso peso. “Forse si sono allenati un po ‘di più il giorno dopo (dopo aver visto un aumento di peso), o hanno prestato più attenzione a ciò che hanno mangiato”, commenta il prof. Cooper. Al contrario, i partecipanti che non si erano pesati ogni giorno hanno guadagnato peso.

L’auto-percezione è la chiave per la perdita di peso

La coautrice dello studio, la prof.ssa del Dipartimento di psicologia dell’Università della Georgia, Michelle van Dellen, spiega: “Le persone sono molto sensibili alle discrepanze o alle differenze tra i loro sé attuali e il loro standard o obiettivi. Quando vedono questa discrepanza, tendono ad adottare un cambiamento comportamentale: il controllo quotidiano contribuisce chiaramente a questo“. I volontari visualizzavano le variazioni di peso attraverso dei grafici. Gli autori non sono sicuri se il pesarsi ogni giorno senza la rappresentazione grafica, avrebbe sortito lo stesso effetto. Occorreranno ulteriori studi, con un numero più ampio di partecipanti, per chiarire determinati aspetti. Nel dubbio, per non ingrassare in vacanza, proviamo a lasciare un posto in valigia alla nostra bilancia!

Potresti essere interessato anche a:

One thought on “Dieta: pesarsi ogni giorno aiuta a non ingrassare durante le vacanze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *